Corallo Beach 279

From the Blog

Aperitivo del Centenario “Cozze e Bollicine”

APERITIVO DEL CENTENARIO


La cozza di Cervia incontra le bollicine di Romagna per un brindisi speciale.


venerdì 8 giugno 2012 dalle ore 18.30 al Bagno Corallo di Milano Marittima n 279.

Si brinda ai 100 anni di Milano Marittima in modo originale ma soprattutto esaltando peculiarità ed sapori della nostra terra.

Ostriche e Champagne? Nooo!
…….la cozza di Cervia incontra le bollicine di Romagna per un brindisi speciale, con questo simpatico connubio brinderemo ai cento anni di Milano Marittima, venerdì 8 giugno dalle ore 18.30 al Bagno Corallo n.279,  II Traversa Milano Marittima.
Le Delegazioni AIS di Cervia Cesenatico e di Cesena collaborano con il Corallo Beach di Milano Marittima e la Coop la Fenice, azienda cervese che produce mitili in un tratto di mare caratterizzato dal riconoscimento delle acque marine e che oggi gioca un ruolo di prestigio anche in ambito nazionale. Le cozze vengono confezionate a bordo del peschereccio e si presentano quindi dal mare alla tavola a km.0, come un prodotto sempre freschissimo.

La degustazione delle cozze in abbinamento alle bollicine prevede ingredienti nostrani quali i pinoli, lo scalogno e la piadina (cassoncini con erbe di campo e cozze – ricetta Chef V.  Camerucci) con accostamenti interessanti quali la polenta e i fagioli.
Le degustazioni partono da € 10,00 per un vino con buffet di cozze a € 18,00 per 3 vini in degustazione, sempre con il buffet incluso.

I vini Spumanti le cosidette  “Bollicine” non sono certo la tipologia che rende famosa la
Romagna nel panorama enologico nazionale, ma i vini  Spumanti sono comunque richiesti
dal mercato e costituiscono un segmento in crescita.
I Produttori romagnoli si sono quindi confrontati con una vinificazione che non
appartiene alla nostra tradizione vinicola sperimentando anche la spumantizzazione di
vitigni autoctoni.

I VINI PROPOSTI:

MOROSE’

Spumante Brut Rosè VSQ dell’Azienda Poderi Morini. Dal vitigno autoctono Centesimino, zona di produzione Oriolo dei Fichi.
Spumante Brut metodo Charmat (rifermentazione in autoclave) che consente di mantenere inalterati i caratteri aromatici e fruttati dei vitigni.
Il Vitigno:
Centesimino prende il nome da Pietro Pianori di Faenza soprannominato Centesimino, che negli anni 50 cominciò a propagare le marze di una vecchia vite presente nei suoi terreni e scampata alla fillossera, perché conservata nel giardino del palazzo nella città di Faenza.
Si tratta di un Savignòn Rosso che non presenta alcuna affinità con il Sauvignon francese, che riconosciuto ufficialmente nel catalogo nazionale dei vitigni nel 2003 è attualmente coltivato da alcune aziende consorziate tra loro, sulle colline di Oriolo dei Fichi, nei dintorni di Faenza terra di elezione del vitigno. Buccia di colore blu nero mediamente pruinosa, la raccolta delle uve si effettua di solito nell’ultima decade di settembre.
Il vitigno si presta a differenti vinicazioni:vinificazione in acciaio che porta ad un vino semplice con frutto fresco e fragrante, da bersi giovane.L’affinamento in rovere porta ad un vino più strutturato .Con le uve appassite si ottiene un vino dolce da dessert (Rubacuori che si abbina al cioccolato). Spumante è perfetto come aperitivo e si accompagna con piatti di pesce saporiti.

BLANC DE BLANCS

Metodo Classico Brut dell’Azienda  Tenuta La Palazza di Drei Donà. E’ un’azienda che estende i suoi vigneti nelle colline tra Forlì, Castrocaro e Predappio.
Il vino si presenta come il primo “metodo classico” della Romagna, proprio perché la rifermentazione in bottiglia non appartiene alla tradizione vinicola romagnola.
Le uve sono quelle della spumantistica tradizionale il vitigno internazionale Chardonnay 100%, il vigneto è un cru dell’Azienda da cui viene prodotto anche un Chardonnay fermo.
La vendemmia è anticipata alla seconda decina di agosto per mantenere la necessaria acidità del vino per la spumantizzazione, 24 mesi la permanenza sui lieviti che garantisce una perlage fine e persistente.
E’ indicato come vino da aperitivo.

VOLLI’

della DUE TIGLI, cantina del Gruppo CEVICO.Spumante del centenario, il nome si ispira ai versi celebri di Vittorio Alfieri (Volli, fortissimamente volli) ed è un Brut Charmat dal vitigno Pignoletto.
Nel mese di marzo ha ottenuto il riconoscimento di spumante del Centenario all’Urban Center di Milano e presentato anche nel corso dell’ultimo Vinitaly.
Gruppo CEVICO (consorzio costituitosi nel 1963) conta 4500 soci oltre 6600 ettari di vigneto dalle colline ai confini con la Toscana, fino ai terreni sabbiosi del Parco del Delta del Po e nel territorio di Rimini, rappresenta il 30% della produzione della Romagna.
Il vitigno:
le prime testimonianze di un’ uva chiamata con questo nome risalgono all’800’ e provengono dall’area nord ovest di Bologna. Esiste poi una nutrita documentazione che attesta la presenza di un vitigno che era lo stesso Pignoletto del Bolognese (denominato Pignolo a Forlì, Pignolino a Predappio e uva dall’Occhio a Cesena e e Ribolla a Rimini.
Il vino è spesso vinificato nella versione frizzante, che esprime aromi freschi di frutta e fiori e gusto fragrante. Le versioni ferme, in acciaio o rovere danno origine a vini ricchi, sapidi e intensi.

ABBINAMENTO:
I principi dell’abbinamento che segue AIS sono concordanza e contrapposizione (metodo Mercadini).
Le cozze (come le ostriche) appartengono alla categoria dei molluschi lamellibranchi, sono classificati come magri ed hanno sapidità, aromaticità e succulenza.
Ovviamente incide sui principi dell’abbinamento il tipo di preparazione ed i condimenti erbe aromatiche ecc.

PREPARAZIONI:

Cozze ai pinoli
Cozze con tartare di pomodori e scalogno di Romagna
Crostini con cozze e salsa al basilico
Crescioncini alle erbe di campo e cozze
Focaccia con cozze pomodorini ed olive
Focaccia con patate e cozze
Fagioli Borlotti con cozza
Polenta e cozze gratinata
Zuppetta di cozze alla Flavio
Cozze gratinate

Vi aspettiamo in riva al mare per un brindisi alla Città Giardino ed all’estate incipiente. Buone vacanze!

Scopri l’evento su Facebook !

Informazioni e prenotazioni: Delegazione di Cervia-Cesenatico: Maria Cristina Cellini 339.3812406 (macricellini@racine.ra.it)
Bagno Corallo 279,  II  Traversa  48015 Milano Marittima 0544.991033 info@corallobeach279.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *